Il punto su 231 e sistemi di gestione

la circolare del Ministero del Lavoro n. 15816 del 11/7/2011 ha chiarito con estrema semplicità la linea di demarcazione fra i modelli organizzativi 231 e le certificazioni dei sistemi di gestione, stabilendo che anche i sistemi certificati non sono idonei di per se’ a costituire un modello organizzativo idoneo e dall’efficacia esimente, in quanto non sono dotati di una forma di sanzione per il mancato rispetto delle procedure e del codice etico. E’ quindi necessario implementare un vero e proprio modello organizzativo secondo l’art. 6 del D.lgs. 231/2001

Share

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

News recenti